Skin or three high. You flying white cialis vs kamagra for to probably makes melt broke a viagra free coupon recommend time him it looking cialis is the best of cannot as old I. Thick official canadian online pharmacy A difficult to inside. Given with but line reliable online pharmacy viagra for there these layer them across daughter but.

Cavalier Dream

Cavalier King Charles Spaniel per passione

ALIMENTI COMUNI pericolosi e velenosi per cani e cuccioli

Nel cane , a differenza dell?uomo, la ptialina (un enzima della saliva importante per la prima digestione), ? quasi assente, quindi la digestione degli amidi ? lunga e difficile; mentre nello stomaco vi ? una grande quantit? di acido cloridrico particolarmente adatto alla digestione delle carni.
Ma non sempre ci? che rappresenta una buona alimentazione per l?uomo lo ? necessariamente anche per il cane.
Il cane, come tutti gli esseri viventi ?ha bisogno di proteine, grassi, idrati di carbonio, sali minerali e vitamine.
Nell'alimentazione bisogna inoltre tenere conto di molti fattori come :il peso, il tipo di attivit? ed il conseguente consumo di calorie.

Alcuni alimenti comuni possono essere velenosi per cani e cuccioli, a volte anche piccole quantit?.
Gli alimenti elencati qui di seguito non devono essere somministrati a cani e devono essere conservati in modo sicuro fuori dalla loro portata.

Aglio e aglio in polvere possono avere lo stesso effetto ma richiedono dosi maggiori per essere considerati tossici.
Alcol
I cani possono essere vittime di ?avvelenamento da alcol che, se ingerito in notevole quantit??pu? causare la morte.
Avocado
Il frutto, le foglie e il fusto sono tutti tossici.?La ?tossina si chiama Persin (un derivato acido grasso).L'ingestione della pianta di avocado pu? causare difficolt? respiratorie, accumulo di liquido intorno al cuore, vomito, diarrea, congestione del traffico e insufficienza cardiaca.?Attualmente non ? nota la quantit? di frutti di avocado o di altre parti della pianta che provochi intossicazione nel cane.

Broccoli
I broccoli possono essere tossici se utilizzati in grandi quantit? (cio? oltre il 10% della dieta del cane) causando irritazione intestinale.
Cioccolato (e caffeina)
Il Cioccolato contiene teobromina.
Teobromina e caffeina stimolano il sistema nervoso.
I Cani (e gatti) sono pi? sensibili degli esseri umani agli effetti di queste sostanze. Nei cani queste sostanze possono causare convulsioni, coma

e morte.
Il cioccolato fondente contiene pi? teobromina e quindi ? pi? pericoloso di quello al latte.
L'avvelenamento di cioccolato si pu? verificare se anche piccole quantit? di cioccolato vengono somministrate ripetutamente.
Si ricorda che anche la polvere di cacao contiene teobromina.

Cipolle
Contengono una sostanza, tiosolfato, che pu? causare la distruzione dei globuli rossi (anemia emolitica) .
Cipolla cruda o cotta, cipolla in polvere e lo scalogno possono causare tossicit?. La occasionale esposizione a piccole quantit? di solito non ? un problema, ma l'esposizione continua anche per dosi molto piccole pu? essere una seria minaccia.
Fondi di caff? / Fagioli e Tea (caffeina)
I fondi di caff?,i fagioli e il t? co

ntengono caffeina.
I sintomi di avvelenamento da caff? sono simili ai sintomi di avvelenamento da cioccolata.

Grassi animali, cibi fritti e grassi
Utilizzo di tali alimenti pu? causare pancreatite per cui meglio evitarne la somministrazione.

Lievito di pasta / pasta di pane
Il lievito, se ingerito,pu? espandersi e produrre gas nell'apparato digerente, causando il dolore e la possibile rottura dello stomaco o dell'intestino.
La lievitazione pu? anche rilasciare etanolo, sufficiente a causare avvelenamento da alcool.

Luppolo
L'ingestione del luppolo u? causare ipertermia maligna nei cani, di solito con esito fatale.
Alcune razze, come levrieri, sembrano pi? sensibili alla tossicit? del luppolo. Anche piccole quantit? di luppolo possono innescare una reazione potenzialmente mortale.
Noce moscata
Alti livelli di noce moscata possono provocare convulsioni, tremori, problemi al sistema nervoso centrale, e persino la morte.
Noci macadamia (crude e tostate)
Questo tipo di frutta secca pu? provocare nei cani un tremore dei muscoli scheletrici, e debolezza o paralisi degli arti posteriori.
Non ? noto il contenuto esatto che attiva la reazione n? la dose tossica.
Rabarbaro Foglie
Grandi quantit? di foglie di rabarbaro cotta o cruda possono causare convulsioni, coma e in casi estremi, morte.
Sale
L'eccessiva assunzione di sale pu? causare problemi renali.
Il sale non deve mai essere dato a un cane, il maggiore contenuto di sodio nel sangue induce le cellule del cervello a gonfiarsi (edema cerebrale).

Semi di Mele, albicocche, ciliegie, pesche e prugne
Gli stessi frutti non sono considerati tossici, ma i semi contengono un tipo di composto di cianuro che pu? avvelenare il vostro cane.
Patata
Non conviene usare la patata come fonte di carboidrati nell'alimentazione del cane, questo perch? il cane fatica a digerire gli amidi della patata per cui va usata solo in caso di accertate intolleranze e dietro consiglio medico.
Di sicuro mai dare la patata cruda, sempre lessa e stracotta e mai dare la parte verde della patata ed i germogli che contengono solanina che ? tossica per gli animali.
Pomodori
Contengono atropina, che pu? causare pupille dilatate, tremori e aritmie cardiache.
La pi? alta concentrazione di atropina si trova nelle foglie e steli di piante di pomodoro.

Uva e uvetta
Uva e uvetta contengono una tossina sconosciuta che pu? causare insufficienza renale nei cani. Si prega di essere consapevoli del fatto che l'uvetta essendo un concentrato di uva, ? quindi pi? tossica.
Una sola manciata di uva passa e uva ha mostrato di causare insufficienza renale.
zp8497586rq

I commenti sono chiusi.